Prenota Ora

GALLERIA VIK MILANO

Un nuovo hotel di lusso situato in Galleria Vittorio Emanuele II

Dove arte, bellezza e design giocano un ruolo centrale. L'hotel dispone di 89 camere e suites dal design unico, splendidamente decorate da 40 artisti provenienti da tutto il mondo, che esaltano il ricco patrimonio artistico di Milano. È una vera celebrazione della storia, della cultura, dell'arte, dell'architettura e dello spirito attraverso il design distinto che mette in evidenza l'arte del passato e del presente per creare un’esperienza unica per gli ospiti.

Galleria VIK Milano

Galleria Vik Milano è la prima apertura europea di Vik Retreats, il gruppo di private retreat già noto per le splendide location in Sud America, e il primo hotel situato in un contesto urbano. Galleria Vik Milano conta 89 camere ciascuna con uno stile unico e ideata per valorizzare la splendida vista su Galleria Vittorio Emanuele II, le opere d’arte e gli arredi. In tutti i Vik Retreats, l’arte e il design ricoprono un ruolo fondamentale.
Concepita come una mostra collettiva comprendente tutti i 5 piani, Galleria Vik Milano raccoglie il meglio dell’arte contemporanea italiana, insieme ad alcune presenze importanti della scena artistica internazionale, fino ad alcuni tra i più interessanti esponenti della pittura contemporanea uruguayana e sudamericana. Le opere di oltre 90 artisti si alternano quindi nelle stanze dell’hotel, sia sotto forma di quadri, fotografie e sculture, ma anche come vere e proprie esperienze di pittura murale creata appositamente sulle pareti dei corridoi, delle stanze o dei bagni dagli stessi artisti per offrire agli ospiti una vera e propria esperienza immersiva.

Posizione

Galleria Vik Milano si trova nel centro storico di Milano, all’interno della Galleria Vittorio Emanuele II, la galleria commerciale soprannominata il “salotto di Milano”.

Progettata originariamente nel 1861 da Giuseppe Mengoni e realizzata tra il 1865 e il 1877, la Galleria prende il nome dal primo Re del Regno d’Italia, Vittorio Emanuele II. La struttura a cinque piani è composta da archi a volta con doppi vetri e una grande cupola centrale che collega Piazza del Duomo a Piazza della Scala. Oggi la Galleria è sede di esercizi commerciali i cui marchi di moda sono i più famosi al mondo insieme agli storici bar e ristoranti che la popolano.
Situato nel cuore della città, Galleria Vik Milano è il luogo perfetto dove soggiornare e godersi la vicinanza alle attrazioni più importanti. Gli Ospiti si troveranno nelle immediate vicinanze dei tesori più straordinari della città, delle boutique e dei marchi più raffinati di Milano, dei negozi più ricercati, nonché di molti dei migliori ristoranti e musei.

Le Nostre Camere e Suites

Galleria Vik Milano dispone di 89 camere e suite, ideate e realizzate una diversa dall’altra come contenitori unici di arte con una vista all’interno della Galleria Vittorio Emanuele II. Le camere e le suite sono arricchite da installazioni ideate da artisti italiani, uruguaiani ed internazionali. Le pareti delle camere sono rifinite in stucco Veneziano, un’elegante tecnica pittorica, con venti diverse varianti di colore che donano una forte impronta artistica agli interni. I bagni si contraddistinguono per un design ricercato dove, le installazioni artistiche in alcuni, e prestigiosi marmi, in altri, rendono l’ambiente unico.

89 Camere e Suites

Design

Con le sue 89, tra camere e suite, Galleria Vik Milano, propone un nuovo concetto di ospitalità in cui l’arte e il design riflettono il ricco patrimonio artistico di Milano.
La location è stata completamente ristrutturata sotto la supervisione di Alexander e Carrie Vik, che ne hanno ridisegnato gli interni, con il supporto dell’architetto Marcelo Daglio. Galleria Vik Milano celebra la storia, la cultura, l’arte e l’architettura ponendo al centro l’eccellenza artistica del passato e del futuro e offrendo agli ospiti un’esperienza davvero unica. Le eccezionali caratteristiche architettoniche dell’hotel sono valorizzate da murales e affreschi dipinti a mano principalmente ispirati all’arte italiana, che vanno ad affiancare un’ampia collezione d’arte internazionale e un’attenta selezione di arredi contemporanei e antichi. murales ed affreschi dipinti a mano, una collezione di opere d’arte Italiane ed Internazionali ed un mix di mobili contemporanei ed antichi.

Ristorazione

Gli ospiti della Galleria Vik Milano possono gustare piatti deliziosi preparati con prodotti freschi di stagione al VIK Pellico Otto, il ristorante situato all’interno della galleria d’arte che si affaccia sul famoso toro della Galleria Vittorio Emanuele II. Il ristorante è caratterizzato da stucchi veneziani bianchi e pareti tappezzate, offre una varietà di tavoli in marmo dai diversi colori, e mostra il lavoro di molti degli artisti rappresentati nelle camere dell’hotel Galleria Vik Milano. Perfetto spazio di ritrovo per riunioni, lavoro e relax. VIK Pellico Otto sarà aperto tutti i giorni a colazione e pranzo e vi offrirà anche i vini VIK prodotti nei vigneti di famiglia.

Sulla terrazza della Galleria Vittorio Emanuele II, una delle pizzerie preferite dai milanesi, I Dodici Gatti, prende il nome dai mitici gatti selvatici che si aggirano sui tetti della Galleria. La pizzeria offre un’ampia scelta di pizze tradizionali e creative in stile napoletano, cotte nel forno a legna e realizzate con ingredienti di prima qualità. Oltre alle pizze rosse, bianche e gourmet, il menù offre anche piatti tipici della cucina italiana e varietà di carni alla griglia. Il tutto accompagnato da vini selezionati, di cui anche qui della cantina Vik. La terrazza esterna affacciata sulla cupola della Galleria Vittorio Emanuele II offre ai propri ospiti la vista dello skyline milanese.

Artisti

Galleria Vik Milano, con la sua ampia selezione d’arte contemporanea e design, opera sia come hotel di lusso che come vero e proprio museo privato,  dando luogo così a uno degli hotel più originali ed esclusivi al mondo.  La vasta mostra collettiva è distribuita sui cinque piani dell’hotel, incluso il ristorante Vik Pellico Otto, lo spazio espositivo privato 210 Gallery, e ogni stanza, che è un progetto site-specific, studiato appositamente per quell’ambiente in particolare. La maggior parte delle opere d’arte che si trovano all’interno dell’hotel sono in vendita.

Come per tutti i Vik Retreats, l’arte gioca un ruolo centrale al Galleria Vik Milano. Sin dal primo momento in cui gli ospiti entrano in reception da via Silvio Pellico, vengono accolti dalla famosa scultura in bronzo di Auguste Rodin, Il Pensatore, in scala monumentale e da un coinvolgente affresco che copre il soffitto e le pareti, opera dell’artista Italiano Alex Folla. L’affresco presenta in primo piano otto figure mitologiche che reggono il mondo.

Le 89 camere e suite e le aree comuni dell’hotel sono caratterizzate da opere di un gruppo fortemente eterogeneo di artisti Italiani, Uruguaiani ed internazionali, molti dei quali hanno trascorso una notevole quantità di tempo realizzando delle installazioni su misura, per far vivere una esperienza unica ai nostri ospiti. Fino a quando non si soggiorna 89 volte al Galleria Vik Milano, non si ha vissuto appieno l’hotel.